.

.

.

I due workshop Questa è la tua Oasi: prenditene cura e Darsena Ecosocialab si sono occupati dell’area della Darsena milanese, luogo ricco di storia e portatore della tradizione dei navigli, che è diventato, per una serie di vicessitudini, resto abbandonato dalla città metropolitana.

Ritrovare un senso a questo terrain vague, ridare ai cittadini, agli abitanti del quartiere, del centro storico, un’invaso ora giardino spontaneo per la presenza sovrabbondante dell’acqua, una topografia costruita da intarsi di mura spagnole che creano le sponde di un balcone naturale, un limite da riprogettare perchè area potenziale di uno spazio pubblico privilegiato, è stato lo scopo di questi workshop.

Riappropriarsi di aree abbandonate transitoriamente dall’amministrazione, attraverso il dialogo con i cittadini, con strumenti interdisciplinari, interviste, fotografie, video, disegni in storyboard, racconti, progetti reali e immaginifici, nasce dall’idea di un dialogo strumentale che vuole rompere i limiti che la burocrazia amministrativa ha creato, per ridare spazio alle persone, perchè lo spazio pubblico è per sua definizione dei cittadini che lo vivono.

Questa attitudine ha prodotto lavori intensi e di grande valore culturale, che speriamo siano solo l’inizio di un nuovo dibattito su queste tipologie di territori, presenti in gran numero nella città di milano, frammenti sparsi soprattutto nelle sue aree periferiche.

Annunci


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: